Rivarossa
Dolcetto d'Alba

La sua storia si accomuna alla storia della gente delle Langhe, alla quale da sempre allieta e consola la loro laboriosa vita.
L’uva è poco acida e dolcissima, da cui deriva probabilmente il nome “dolcetto”, in netto contrasto con il vino secco e asciutto che origina.
Robusto ma piacevole è il classico vino da antipasti caldi e da primi piatti, ma si adatta egregiamente a tutto il pasto. E’ un vino già pronto in primavera, ma è suscettibile ad un modesto invecchiamento.


Dati tecnici
Vitigno: Dolcetto 100 % 
Impianto: Guyot
Tenore alcolico: 12% vol.
Dati Organolettici
Colore: rosso rubino,anche intenso 
Profumo: vinoso marcato.
Gusto: asciutto, sapido, rotondo e pieno.
Temperatura di servizio ideale: 18 °C.