A. D.

Vino ottenuto mediante assemblaggio di uve Cortese e di uve Chardonnay.
Questa pratica viene utilizzata per unire le doti di questi due vini: il Cortese, caratterizzato da una fibbra resistente, di notevole struttura e di gusto pieno, e lo Chardonnay, fragrante e ricco di morbide caratteristiche organolettiche, un po' frivolo, forse, ma con classe.
L'unione di questo vino viene poi perfezionata in botti di legno che, in un periodo di circa sei mesi, ne affina le doti e lo arricchisce di note eteree ed aromatiche.
Vino interessante, invitante, che appassiona il palato e la mente. Vino indicato per antipasti caldi e per i ricchi piatti a base di pesce e crostacei.
Dati tecnici
Vitigno: Cortese, Chardonnay
Impianto: Guyot 
Tenore alcolico: 12,5% vol.
Dati Organolettici
Colore: Giallo paglierino carico.
Profumo: Intenso, ricco di note speziate e sentori fruttati.
Gusto: Intenso, lievemente aromatico e gradevolmente vellutato.
Temperatura di servizio ideale: 12° C.